biografia Daniele - Fumetti di Daniele Giolito & C.

di Daniele Giolito
Vai ai contenuti
...Sono privi di cattiveria, hanno la forza dell’ingenuità, esprimono sempre la gioia della sorpresa, sanno far ridere senza offendere. L’originalità dei personaggi nasce dall’espressione che l’autore dona loro, espressione che è un po’ il marchio di fabbrica della penna di Giolito. Che sia un ramarro, una boccia da bowling, un bicchiere di vino e così via, tutti hanno un tratto che li accomuna, eppure sanno vivere con originalità le loro esclusive storie.
L’avventura nel mondo dei fumetti iniziò con Lucio il Ramarro, seguito da Ing. Bowl (una tonda boccia da bowling e le sue compagne di avventura) . La fervida fantasia di Giolito ha poi preso ispirazione da animali, oggetti, battute di amici, situazioni di lavoro. Negli anni sono nati Alatrino (un bacherozzo da Mille e una notte che vive l’avventura de “Alatrino e la tazza magica”), Civic (un elmo da vigile urbano) e tanti altri personaggi.
L’esordio avviene nel biennio 1994 - 1995 quando collabora con la rivista locale Spendibene bisettimanale, distribuito nelle province di Alessandria e Asti, che pubblicava una striscia per numero del fumetto Lucio il Ramarro e in seguito di Ing Bowl. Le strisce ottennero un successo immediato.
Nel biennio 1999 - 2000 collabora con amministrazione comunale di valenza per la realizzazione di un librettino per l'educazione stradale creando il personaggio del vigile chiamato Civic
Dal 2010 ad oggi collabora con l'Associazione Nazionale Polizia Locale A.N.V.U. realizzando per la campagna sulla sicurezza ed educazione stradale "Pensa alla vita... Guida con la testa", nascono i personaggi della famiglia Drugs che compaiono nei manifesti dedicati alla campagna contro droghe ed alcol.
Dal 2011 collabora con la Compagnia del Carciofo realizzando le locandine teatrali degli spettacoli teatrali che detta compagnia ha messo in scena negli anni 2011, 2012 e 2013 nella rassegna teatrale “Il Palcoscenico di Giovani”, XII, XIII e XIV edizione. Nasce il personaggio del Carciofo, sempre per la Compagnia del Carciofo crea il nuovo logo. Nel 2013 ha ideato e realizzato anche la locandina della XIV edizione de Il Palcoscenico dei Giovani.
Gli ultimi nati sono Zippo, ironicamente ispirato al pilota di rally Andrea Zivian, Nino il bagnino, ovvero una rivisitazione comica del bagnino della spiaggia che Giolito è solito frequentare d’estate con la famiglia. Ci sono poi una serie vignette autoconclusive ispirate da fatti quotidiane, da amici, da filmati di amici e dalla inesauribile fantasia di Giolito stesso. Ha disegnato anche un maialino, per una linea di prodotti denominata “Mondo maiale”. Collabora con il sito internet Johnson & Rider + Bronson & Rei.

(Se non si fosse capito il Prof. Edgardo è un grandissimo Fan del fumetto di “Lucio il Ramarro”)
Lucio il Ramarro...
… Lucio il Ramarro è il primo personaggio che ho disegnato ed il nome è nato così, per caso, nel lontano 1994, le strisce venivano pubblicate su un giornale di annunci economici per Alessandria e Asti di colore giallo.
In seguito sono nati altri personaggi e Lucio il Ramarro, si è trasformato in un contenitore che racchiude, il disegno e lo spirito dei miei lavori, quando si parla dei fumetti di Lucio il Ramarro si parla di tutti i personaggi fino ad ora nati e che mi auguro vi faranno sorridere.
Torna ai contenuti